Translate

domenica 7 agosto 2011

Sottovoce.




Ho intitolato questo post "Sottovoce" per continuare l' argomento "ragazzi"..
E' vero che il primo innamoramento anche respinto non si dimentica mai, ma è anche vero che le delusioni sì, che ci fanno crescere e maturare.
L' adolescenza ha la caratteristica di farci sentire confuse, diverse e incuriosite dal mondo esterno e sopratutto dal "Pianeta Ragazzi"...
Ammettiamolo ci sembra diverso sì tutto diverso appunto un pianeta a sè...
Non è sbagliato indicare la nostra età come complicata, piena di problemi, contraddizioni e confusione anche per la nostra formazione della personalità.
Ci sembra di soffrire per ogni cosa e non ci sentiamo a nostro agio in nessun luogo... dipende poi appunto dal nostro carattere ereditato.
Comunque, nonostante tutto rimane il periodo più bello con tante cose da sperimentare, ricco di scoperte, di emozioni fortissime e quindi è tutta un' avventura.
Ogni giorno che passa abbiamo dei cambiamenti.
Il rapporto con le nostra amiche è il primo a cambiare si instaura una confidenza nuova e anche forte complicità...
I ragazzi che erano i nostri compagni di giochi, ci sembrano diversi e molto lontani.
Un' altra catteristica è quella di litigare con i nostri gentori per avere un po' di libertà e uscire un po' con le amiche o a gruppo..
L' ho ammetto ne avute tante anche io, però riuscire ad ottenerla, anche lottando ti dà sempre tanta gioia e magari ti fa sentire oltre che più grande di esserti conquistata una fetta della tua vita oltre la noiosissima scuola per diventare qualcuno nella vita.
Posta un commento