Translate

sabato 16 luglio 2011

Brividi del cuore.

Ho intitolato questo post brividi del cuore per introdurre un argomento molto comune a noi femminucce...inteso come primo innamoramento.
Quando mi capitò a me avevo solamente 15 anni...
Conobbi un ragazzo nuovo a scuola vicino alla mia classe e giorno dopo giorno ci scambiavamo sempre due parole prima di iniziare la lezione a causa della stessa professoressa antipatica ......Un giorno però mi accorsi di sentirmi un po' diversa e confusa insomma una sensazione strana anche quando lo guardavo c'era qualcosa di diverso....
Pensavo un po' più spesso a lui e a ciò che ci dicevamo...
Da allora mi accorsi che stavo iniziando a guardarlo in modo diverso e mi inziò a sorgere anche una certa timidezza...
Sì timidezza dierete voi.. la mia caratteristica quando qualcuno mi piace...
E' ovvio che lui iniziò a vedere nuovi atteggiamenti...infatti cambiarono un po' grazie alla sbandata che mi ero presa....
Però tutto sommato rimanemmo amici,continuavamo a vederci tutti i giorni e a parlarci regolarmente.
Rimase un po' perplesso di alcuni miei cambiamenti ma i rapporti rimasero uguali non riuscì ad attirarli alcun altra attenzione che i discorsi scolastici.
Avevamo amici in comune nel mio gruppo, ma non si riuscì ad innamorarsi di me.
Non so se tramite i miei nuovi atteggimenti potette capire che mi ero presa una cotta o a fatto finta di niente chi lo sà, certo che fu solamente un anno scolastico intero che lo frequentai poi l'anno che seguì non lo rividi più.
Posta un commento