Translate

lunedì 7 febbraio 2011

Il valore dell' amicizia.



Anche se la scuola finisce e le strade si separono la cosa più bella è proprio quella di continuare ad avere rapporti di amicizia con i propri compagni che aimè non è sempre facile.
Ho alcune amiche che ancora oggi vedo e frequento, ma son poche rispetto a tutte quelle che avevo quando frequentavo il liceo.
Sono stata sempre rispettosa degli altri e mi sono sempre comportata bene non avendo mai invidia dell’ altra persone che mi circondavano.
Il periodo più bello e anche più importante della vita è legato proprio alla adolescenza perché crescendo capisci meglio i sentimenti e anche il valore della amicizia.
Se sei un vero amico rimani anche in buoni rapporti anche nel caso in cui ami lo stesso ragazzo.
Non molti anni fa io e la mia migliore amica frequentavamo una comitiva formatosi a scuola stessa.
Eravamo entrambe pazze di un ragazzo molto simpatico così anche se c’era fra di noi una rivalità in amore decidemmo comunque di uscire la sera assieme tutte e tre confidandoci ogni cosa avendo speranza che lui potesse scegliere finalmente una delle due.
Anche se diventammo rivali in quell’ occasione la sfida che ci fu non ci cambiò affatto, non riuscì a rompere l’ amicizia sincera, allegra e scherzosa che c’era fra noi.
Alla fine lui non scelse nessuna di noi, ma rimase solo una tenera amicizia fra tutte e tre portandoci molte cose positive e allegria, oltre che la voglia di stare insieme.
Tutto questo mi ha dimostrato anche che con i ragazzi ci può essere una tenera amicizia e che sanno essere molto sinceri rispetto a tante amiche che possono anche facilmente tradire la tua fiducia oltre che ad essere invidiose.
Posta un commento